//
reading...
Alighiero Boetti, Arte e Danza, coreografia, Coreografia d'Arte, Coreografia d'Arte Festival di coreografia arte e teatrodanza, Coreografia d'Arte un'idea di Federicapaola Capecchi e Francesco Tadini, coreografia nel mondo, cultura, danza, danza contemporanea, danza contemporanea a Milano, danza contemporanea italiana, danza nel mondo, eventi a Milano, eventi a Spazio Tadini, Federicapaola Capecchi, Festival Danza, Fondazione Marconi, Francesco Tadini, news, Spazio Tadini, spettacoli, teatro, teatro danza, Teatrodanza, Uncategorized, via jommelli,24

Coreografia d’Arte Festival: acquasumArte incontra Alighiero Boetti

Coreografia d’Arte, festival di coreografia, arte, teatrodanza, nel suo primo week end di apertura – sabato 30 novembre e domenica 1 dicembre 2013 – ha ospitato il debutto dello studio teatrale della compagnia acquasumArte su Alighiero Boetti.

“Ci sono cinque sensi e il sesto è il pensiero ovvero la cosa più straordinaria che l’uomo possieda, e che non ha niente a che vedere con la natura. Per cui se devo dire quali sono state le grandi emozioni della mia vita, confesso che non sono state di ordine naturale. Una farfalla, un tramonto, possono essere cose bellissime, però le grandi emozioni, secondo me, si provano ascoltando Mozart, leggendo una poesia, perché c’è un pensiero fatto di mille coincidenze, sincronismi, ricordi quasi biologici forse di tempi antichissimi in cui eravamo un’altra cosa e forse non eravamo neanche sulla terra. Insomma, di quando eravamo forse più vicini agli dei”.
A. e B.

Sabato    30 novembre 2013 – h.21,30

Domenica 1 dicembre  2013 – h.17,30

L’incontro con “Insicuro Noncurante“, avviene allo Spazio Tadini, in un assolato pomeriggio milanese dei primi di luglio. Terminata la visione di un frammento di un nostro spettacolo, la direzione artistica del festival “Coreografia D’Arte” ci comunica il superamento della selezione e ci propone di lavorare su “Insicuro Noncurante”. Non c’è esitazione da parte loro, sono sicuri che è il giusto abbinamento: l’opera di Alighiero Boetti è adatta alla poetica e all’estetica del gruppo. Ci troviamo così dopo qualche minuto a sfogliare le ottantuno tavole della cartella originale numero 11.

teatrodanza Coreografia d'Arte Festival acquasumArte Alighiero Boetti Spazio Tadini

acquasumArte, Studio teatrale su Insicuro Noncurante, Alighiero e Boetti

Ne esistono solamente quarantuno, alcune custodite nei più grandi musei di arte contemporanea, nelle più importanti gallerie e collezioni private di tutto il mondo. Assimiliamo in poco tempo una quantità impressionante di stimoli, impressioni, sensazioni ed iniziamo, in punta di piedi, ad entrare all’interno di un lavoro destinato ad intrigarci sempre di più. Francesco, Melina e Federicapaola di Spazio Tadini ci avevano visto giusto. Ci immergiamo in un labirinto di segni da decodificare, rebus da risolvere, concetti da assimilare. “Insicuro Noncurante” raccoglie, come un’antologia, lavori e progetti realizzati da Alighiero e Boetti nell’arco di dieci anni, dal 1966 al 1975. Vi si riconoscono alcune delle sue opere più famose ma anche molti temi e idee di lavori successivi. Il nostro lavoro si trasforma in una vera e propria avventura, giorno per giorno impariamo a interpretare ciò che sembrava incomprensibile. Di Alighiero ci attrae l’ironia concettuale, leggera, si direbbe spensierata, eppure densa di significati. Gradualmente scopriamo d’essere davvero in sintonia con questa poetica, con questa visione del mondo, dell’arte e della vita, regolate da “felici coincidenze”. Portiamo a conoscenza di questo nostro progetto la Fondazione Alighiero e Boetti di Roma, la quale ci mette in contatto con Rinaldo Rossi, l’editore che ha affiancato Alighiero in numerose sue produzioni e realizzato in tre lunghi anni “Insicuro Noncurante”.

teatrodanza Coreografia d'Arte Festival acquasumArte Alighiero Boetti Spazio Tadini

acquasumArte, Studio teatrale su Insicuro Noncurante, Alighiero e Boetti

L’incontro a Genova con Rinaldo è stato per noi fondamentale; egli ci ha permesso di approfondire ulteriormente la conoscenza di Alighiero e dell’opera tutta, raccontandoci un’impressionante, gustosa quantità di storie, aneddoti, retroscena e frammenti di vita vissuta, che non troverai mai in nessuna pubblicazione critica o catalogo. Da tale felice incontro è nato un breve video che verrà proiettato in apertura di spettacolo. E così, dopo quattro mesi di lavoro, ritorniamo là dove tutto è incominciato. Approdiamo al festival di Spazio Tadini “Coreografia D’Arte” con uno studio che conclude la prima fase della produzione, realizzata ricorrendo alle sole risorse della nostra compagnia e che sarà completata nel 2014. Contiamo sull’attenzione di operatori del mondo delle arti figurative e del teatro, in modo da poter ottenere sostegno e collaborazione per il completamento e la distribuzione del progetto.

acquasumArte

Informazioni su federicapaola

Coreografa, danzatrice, fondatrice di OpificioTrame Socia di Spazio Tadini

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

PER PRENOTAZIONI AGLI SPETTACOLI DI COREOGRAFIA D’ARTE 2013

TEL.0226829749 OPPURE INVIARE MAIL A ms@spaziotadini.it Costo ingresso: ridotto (tesserati e under 25) 8 euro 10 euro per ex empals 12 euro intero

PROGRAMMA FESTIVAL

CLICCA PER INGRANDIRE

PROGRAMMA FESTIVAL DAL 14 AL 21 DICEMBRE

CLICCA PER INGRANDIRE

APERTURA E CHIUSURA FESTIVAL


FEDERICAPAOLA CAPECCHI
COMPAGNIA OPIFICIOTRAME: Alessandro Amici, Veronica Gambini, Anna Lisa Morelli, Elena Rossetti, Stefano Roveda.
VENERDI' 29 NOVEMBRE MAN RAY - In quarta persona
GIOVEDI' 19 DICEMBRE EMILIO TADINI Studio coreografico in progess su L'occhio della pittura
SABATO 21 DICEMBRE
MAN RAY - In quarta persona




Ospite d’Onore

OSPITE D'ONORE

DANIELE NINARELLO
VENERDI' 20 DICEMBRE
UNICA DATA




I COREOGRAFI DELLA IV° EDIZIONE: 2013


SORAYA PEREZ
COMPAGNIA DEI TRANSITI Soraya Perez, Edy Quaggio
DOMENICA 1 DICEMBRE
SABATO 14 DICEMBRE
acquasumARTE
Maurizio Capisani, Francesco Cimino, Sabrina Conte e Sonia Conte
                  SABATO 30 NOVEMBRE
DOMENICA 1 DICEMBRE
VALENTINA VERSINO
WHY COMPANY
SABATO 7 DICEMBRE
DOMENICA 8 DICEMBRE

SISINA AUGUSTA
COMPAGNIA SISINA AUGUSTA
VENERDI' 6 DICEMBRE

LORENZO MEID PAGANI
SABATO 7 DICEMBRE
DOMENICA 8 DICEMBRE

ANDREA ZARDI - RICCARDO MERONI
VENERDI' 13 DICEMBRE
SABATO
14 DICEMBRE

PIETRO PIREDDU
MAKTUB NOIR
DOMENICA 15 DICEMBRE
doppia replica pomeridiana e serale



Ideatori di Coreografia D’Arte

FRANCESCO TADINI
Fondatore di Spazio Tadini e di Milano Arte Expo MAE International Art Events.
Regista, autore di programmi televisivi, esperto in comunicazione pubblica e pubblicitaria.
FEDERICAPAOLA
CAPECCHI
Coreografa,danzatrice. 
Socia Responsabile Danza, Teatro e Musica di Spazio Tadini. Pubblicista.



Articoli recenti

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: